online now!

Photos, films,handball, rock music, woodstock 1969, peanuts, funny photo, books and books and books!!!

Read the Printed Word!


madonnaliberaprofessionista:

trailserioeilfaceto:

boh-forse-mah:

sabrinaonmymind:

cosesempliciebanali:

3141592:

e2th:

kon-igi:

Sì, però è un attacco DoS…

aggiungerei di tipo FLOOD

.
Wrong.
Il DNA di un uomo contiene circa 3.1 miliardi di nucleotidi in coppia. Sono possibili 4 accoppiamenti (AT, TA, CG e GC), identificabili univocamente con 2 bit. Quindi l’intero DNA di un uomo contiene 6.2 miliardi di bit, cioè circa 740 megabyte (il DNA di una donna invece è di 760 megabyte, perché il cromosoma X è più lungo del cromosoma Y) (source) Per semplificare, assumimamo che uno spermatozoo maschile contenga la metà esatta del DNA di un uomo, quindi:
Uno spermatozoo contiene 370 megabyte di dati.
La storia dei 37.5 megabyte è una mezza leggenda metropolitana della bioinformatica, che probabilmente deriva dal fatto che si riteneva che il 95% del DNA potesse essere scartato/compresso perché sostanzialmente “poco significativo” (tutta la parte di RNA non codificante).
Fun fact aggiuntivo: una eiaculazione di un uomo in salute contiene 300-500 milioni di spermatozoi. Diciamo che una eiaculazione contiene 400 milioni di spermatozoi, quindi una eiaculazione emette 138 petabyte di dati (un petabyte sono 1024 terabyte, che a loro volta sono 1024 gigabyte).
Stimiamo a spanne che il grosso dello sperma venga eiaculato in 4 secondi, questo vuol dire che una eiaculazione ha una banda di upload di 34.5 petabyte/secondo (per fare un paragone, una delle connessioni più veloci è il cavo transoceanico è Emerald Express, che dovrebbe venire messo in servizio quest’anno e che ha una banda di appena 4 terabyte/secondo, cioè 8800 volte più lento di una singola eiaculazione).
Di tutti questi dati una donna, se rimane incinta, fa passare solo uno spermatozoo, ovvero lo 0.0000000000000024% (370 megabyte su 138 petabyte) di tutti i dati, rendendola il miglio firewall del pianeta.

Io, con queste risposte, mi commuovo.

quanta bellezza in tutto ciò

.

CLAP CLAP CLAP

Tumblr.
Dove vai un attimo a mangiare ed al ritorno trovi il post del secolo.

You win

madonnaliberaprofessionista:

trailserioeilfaceto:

boh-forse-mah:

sabrinaonmymind:

cosesempliciebanali:

3141592:

e2th:

kon-igi:

Sì, però è un attacco DoS…

aggiungerei di tipo FLOOD

.

Wrong.

Il DNA di un uomo contiene circa 3.1 miliardi di nucleotidi in coppia. Sono possibili 4 accoppiamenti (AT, TA, CG e GC), identificabili univocamente con 2 bit. Quindi l’intero DNA di un uomo contiene 6.2 miliardi di bit, cioè circa 740 megabyte (il DNA di una donna invece è di 760 megabyte, perché il cromosoma X è più lungo del cromosoma Y) (source) Per semplificare, assumimamo che uno spermatozoo maschile contenga la metà esatta del DNA di un uomo, quindi:

Uno spermatozoo contiene 370 megabyte di dati.

La storia dei 37.5 megabyte è una mezza leggenda metropolitana della bioinformatica, che probabilmente deriva dal fatto che si riteneva che il 95% del DNA potesse essere scartato/compresso perché sostanzialmente “poco significativo” (tutta la parte di RNA non codificante).

Fun fact aggiuntivo: una eiaculazione di un uomo in salute contiene 300-500 milioni di spermatozoi. Diciamo che una eiaculazione contiene 400 milioni di spermatozoi, quindi una eiaculazione emette 138 petabyte di dati (un petabyte sono 1024 terabyte, che a loro volta sono 1024 gigabyte).

Stimiamo a spanne che il grosso dello sperma venga eiaculato in 4 secondi, questo vuol dire che una eiaculazione ha una banda di upload di 34.5 petabyte/secondo (per fare un paragone, una delle connessioni più veloci è il cavo transoceanico è Emerald Express, che dovrebbe venire messo in servizio quest’anno e che ha una banda di appena 4 terabyte/secondo, cioè 8800 volte più lento di una singola eiaculazione).

Di tutti questi dati una donna, se rimane incinta, fa passare solo uno spermatozoo, ovvero lo 0.0000000000000024% (370 megabyte su 138 petabyte) di tutti i dati, rendendola il miglio firewall del pianeta.

Io, con queste risposte, mi commuovo.

quanta bellezza in tutto ciò

.

CLAP CLAP CLAP

Tumblr.

Dove vai un attimo a mangiare ed al ritorno trovi il post del secolo.

You win

(Source: dentrolatanadelbianconiglio)

prezzemolo:

rizzolilibri:

Problemi da lettori: anche se si hanno ancora 10 libri da leggere si ha sempre bisogno di comprarne un altro!
Ne soffrite anche voi? :)
Non perdetevi il Tumblr di Tea, coffee and Books, se questo post vi è piaciuto!

(via batchiara)
no ma magari fosse solo un altro. sono montagne di altri.

Soffro soffro..

prezzemolo:

rizzolilibri:

Problemi da lettori: anche se si hanno ancora 10 libri da leggere si ha sempre bisogno di comprarne un altro!

Ne soffrite anche voi? :)

Non perdetevi il Tumblr di Tea, coffee and Books, se questo post vi è piaciuto!

(via batchiara)

no ma magari fosse solo un altro. sono montagne di altri.

Soffro soffro..

Mar 12th at 3PM / via: prezzemolo / op: rizzolilibri / reblog / 85 notes

la-petite-amelie:

Life seems so simple and clear.

Mar 5th at 9AM / via: oldfilmsflicker / op: la-petite-amelie / reblog / 6,009 notes

(Source: leonardodicapios)

Mar 3rd at 11AM / via: laribo / op: leonardodicapios / reblog / 761,087 notes

centosonettidamore:

Quella libreria.

Tutta la casa

Giri in giro: Sant’Arcangelo di Romagna *.*

Giri in giro: Parigi d’inverno.

View in High Quality →

Giri in giro: Parigi d’inverno.

Jan 27th at 4PM / reblog / 1 note

(Source: siriointhedark)

Jan 27th at 3PM / via: mailbuiosipuocolorare / op: siriointhedark / reblog / 9,205 notes
Oggi!

Oggi!

(Source: that-one-stan)

Jan 27th at 2PM / via: mailbuiosipuocolorare / op: that-one-stan / reblog / 1,261 notes

“L’unico modo per sfuggire alla condizione di prigioniero è capire com’è fatta la prigione.”

Italo Calvino (via egocentricacomeigatti)

(Source: dallaltrapartedellasera)

Il proprietario di un negozio di animali stava affiggendo alla vetrina un cartello con scritto VENDITA CUCCIOLI, quando comparve un bambino. “A quanto li vende i cuccioli?” chiese. L’uomo rispose al ragazzino che non intendeva lasciarli per meno di 50 dollari l’uno. Il ragazzo si frugò nelle tasche, estrasse qualche moneta, guardò il proprietario del negozio e disse: “Ho due dollari e trentasette centesimi. Posso vederli?”. Il padrone del negozio sorrise e fischiò. Dal canile, una cagnolina di nome Lady arrivò correndo lungo il corridoio, seguita da cinque batuffoli pelosi. Uno dei cuccioli era rimasto indietro. “Cos’ha che non va quel cagnolino?” “Il veterinario ci ha detto che ha dei problemi all’articolazione dell’anca” spiegò il negoziante “Zoppicherà sempre così”. “Voglio comprare quello” disse subito il ragazzino. Il padrone del negozio replicò : “No, quel cane non lo devi comprare, se davvero lo vuoi te lo regalo”. Il bambino si avvicinò al viso dell’uomo e gli disse rabbioso : “Io non voglio che me lo REGALI, quel cagnolino vale quanto gli altri cuccioli e pagherò il prezzo intero. Adesso le dò 2 dollari e 37, e le darò 50 centesimi al mese finchè avro raggiunto tutta la cifra!”. Il proprietario del negozio insistette: “NO,no,no. Non puoi volere quel cane. Non sarà mai capace di correre e saltare e giocare come gli altri cani”. Per tutta risposta il bambino sollevò il pantalone sinistro, per mostrare una gamba deforme e sostenuta da due tutori d’acciaio. “Vede signore”, disse “nemmeno io corro molto bene e quel cucciolo ha bisogno di qualcuno che lo capisca”.

owljingles:

coldwinterinside:

emotioninmotions:

http://ask.fm/AleandroGerdeci/answer/103232555919

Aaaw oddio.

Di solito non condivido storielle del genere ma… questa mi ha stretto il cuore **

Dec 11th at 4PM / via: ilrestoesilenzio / op: emotioninmotions / tagged: natale. / reblog / 6,499 notes